Chi siamo

 

Nella primavera del 2012 Manuela Salvi inviò un’email a un gruppo di colleghi:

Vi scrivo per conoscere la vostra opinione su un'idea che mi è venuta di recente...

Si riferiva all’ICWA. Dai primi scambi, nonostante alcune defezioni e i pronostici nefasti – “tenere uniti tanti scrittori è impossibile” – fu subito chiaro che il collante dell’associazione sarebbero stati i numerosi obiettivi comuni e la passione per una letteratura tenuta troppo spesso in secondo piano.

Icwa, Associazione italiana degli scrittori per i ragazzi, nata nel 2012, riunisce oltre cento autori italiani.

I suoi scopi primari sono:

  1. La promozione della letteratura per ragazzi italiana all’estero, e in particolare nei paesi anglosassoni, per recuperare un ruolo internazionale
  2. Il superamento in patria del luogo comune che relega i libri per ragazzi alla “serie B” della letteratura
  3. La costruzione di un dialogo proficuo con gli editori, al fine di superare eventuali squilibri contrattuali e di collaborare alla diffusione della letteratura per ragazzi in Italia

In questi anni ha attivato numerose iniziative per la promozione del libro e la lettura. Tiene i contatti con le biblioteche del territorio inviando due volte l’anno una newsletter con le ultime novità dei soci. Organizza, in occasione delle principali fiere del libro e festival, conferenze e dibattiti.
Promuove da 4 anni il festival “Scampia storytelling” per portare i libri e gli autori in una delle zone a più alto rischio di marginalità sociale.
Collabora con le agenzie del libro come il Cepell, organo del ministero dell’Istruzione, con laboratori di animazione alla lettura nelle scuole.
È socio di IBBY Italia.
Si è fatto promotrice di iniziative di solidarietà di tipo culturale in Paesi del Sud del mondo. Ha realizzato libri collettivi come le antologie A braccia aperte, storie di bambini migranti (Mondadori), e Noi siamo il futuro (Raffaello).
Organizza corsi di aggiornamento ad alto valore formativo (sull’editing, la lettura ad alta voce, la traduzione all’estero…) per soci ed esterni.
Pubblica sul proprio sito www.icwa.it articoli e interviste sulla letteratura, gli autori e i rapporti con le scuole.

Fino a dicembre del 2021 il Consiglio Direttivo dell’ICWA è così composto:

  • Fulvia Degl’Innocenti - Presidente
  • Chiara Segre - Vicepresidente e Ufficio Stampa
  • Manuela Salvi - Tesoriere
  • Isabella Salmoirago - Rapporti con le istituzioni
  • Gabriele Clima - Biblioteche
  • Livia Rocchi - Rapporti con le scuole
  • Marco Dazzani

Chi-siamo