La letteratura per bambini e ragazzi è un universo straordinario che arricchisce e caratterizza il patrimonio culturale di un Paese. L’ICWA è la prima associazione italiana che unisce e sostiene gli autori di libri per ragazzi: coloro che dedicano la loro vita alla crescita di questo patrimonio.

Pinocchiate d'Autore - Scarica l'e-book e contribuisci alle iniziative ICWA

Muso Rosso

muso-rosso

Muso Rosso

Guido Sgardoli
88-17-07190-0
Rizzoli
Storie vere

Billy Paige, indiano Lakota, o meglio nativo americano, come vorrebbe essere definito, è nato e cresciuto in una riserva.

Billy è in gamba, è molto dotato e sa che lì la sua vita sarebbe segnata.

Per questo decide di andarsene, perché è l'unico modo per avere delle opportunità.

Si trova un lavoro per guadagnarsi da vivere, studia con profitto ottenendo borse di studio che gli permettono di iscriversi a Legge e poi di affermarsi nella professione di avvocato.

E sarà solo allora che tornerà in riserva, a Spring Creek, per rendersi utile e guardare finalmente con affetto il luogo da cui viene, come può fare solo chi se ne è andato e, proprio per questo, ce l'ha fatta.

No
No
No
No
Classico
Crescita - Disagio sociale-Disagio personale - Diversità - Famiglia - Fuga - Razzismo-Integrazione
Romanzo
11-13 - YA - Adulti

Calendario Incontri autori

03/2020
Roberta Fasanotti
Macerata
Leggi tutto...
02 2020
Carlotta Cubeddu
Pisa
Leggi tutto...
03 2020
Manuela Salvi
Bologna
Leggi tutto...
2 2020
Pino Pace
Ravenna
Leggi tutto...

manifesto ICWA

Manifesto ICWA

1. Chi scrive per bambini e per ragazzi scrive per tutti. Bisogna essere grandi per scrivere per i piccoli.

2. Gli autori di libri per ragazzi si impegnano in un percorso artistico personale: sono tutti diversi uno dall'altro. Ma sono tutti scrittori.

3. Ogni autore di libri per ragazzi si caratterizza per lo stile, i temi, il valore artistico e umano. I veri libri hanno veri autori, con nome e cognome.

4. La Letteratura per bambini e ragazzi è terreno di incontro, offre possibilità di dialogo e di riflessione, non fa prediche o lezioni. Il suo valore è nel fatto di essere appunto Letteratura.

5. Un adulto che legge a un bambino capisce meglio il bambino e se stesso.

Sostenitori

L’ICWA ringrazia

Rossella Arena
Marco Bevilacqua
Alessandra Castelli
Luciana Ferri Ravazzini
Flavia Florindi
Gabriella Fontana
Sara Lopiano
Lidia Maggioli
Elena Martini
Elena Musti
Lina Orlando
Patrizia Palermo
Chiara Panacciulli
Valentina Torchia
Angelo Tropiano
Lucia Ventura
Sabrina Vesprini

Insegnanti aderenti al progetto SCUOLE

promozione lettura

Sceichian Gianna
IC Filippo Grimani di Marghera (VE)
Sarah Giordano
Scuola secondaria di primo grado "Simoni" di Medicina (Bologna)
Romina Vinci
Scuola secondaria di primo Grado D. Alighieri dell'IC don L. Milani di Sommacampagna (VR)
Franchi Paola
Scuola secondaria di primo grado dell'Istituto Comprensivo di Serramazzoni 
Ragazzi Elena
Scuola secondaria di primo grado dell'Istituto Comprensivo di Serramazzoni 
Uguzzoni Maria Teresa 
Scuola secondaria di primo grado dell'Istituto Comprensivo di Serramazzoni 
Baisi Emanuela
Scuola secondaria di primo grado dell'Istituto Comprensivo di Serramazzoni 
Franchi Maria
Scuola secondaria di primo grado dell'Istituto Comprensivo di Serramazzoni 
Sara Venturini
Secondaria di I grado Dante Alighieri di Calcinato, Brescia
Michetti Alessandro
Sabrina Vesprini