Prospero e l'esaggelato

prospero
Prospero e l'esaggelato
Pino Pace
10-8860403596
EDT/Giralangolo
2008

Prospero sa fare ottimi gelati, ma è invidioso di Olga, la proprietaria dell’Igloo, che riesce ad attirare i ragazzi con i suoi gelati dai nomi fantasiosi.

Per costringerla a chiudere Prospero ingaggia un inventore che ha creato una macchina straordinaria, capace di trasformare in gelato i profumi dell’aria.

Gli affari vanno bene finché Prospero non decide di lanciare l’Esaggelato, un gusto che trasmette il brivido delle guerre e delle catastrofi. La gente sta male e Prospero (come voleva) diventa ricco ma a caro prezzo!

No
No
No
No
No
Racconto moderno
Amicizia
Romanzo
8-10