Tomatisloredanamassimo da sistemare

Sono Marco Tomatis e Loredana Frescura i vincitori della 39esima edizione del Premio Letteratura Ragazzi di Fondazione Cassa di Risparmio di Cento (www.premioletteraturaragazzi.it/) nella sezione scuola primaria col loro romanzo Massimo da sistemare (collana Colibrì, GIUNTI junior), illustrato da Aurora Cacciapuoti.

La Giuria, formata da Gianni Cerioli coordinatore del Premio in rappresentanza della Fondazione Cassa di Risparmio di Cento, Luigi Dal Cin scrittore, Manuela Gallerani Università di Bologna, Grazia Gotti Giannino Stoppani-Accademia Drosselmeier e Maria Teresa Alberti biblioteca comunale di Cento, ha selezionato le terne finaliste tra 171 i libri in concorso che sono stati poi letto e giudicati da oltre 12.000 ragazzi in circa 600 classi.

lavatelliil violino di AuschwitzUn’altra socia ICWA, Anna Lavatelli, si è aggiudicata il Premio “della resistenza” Città di Omegna (http://www.premioomegna.it/) con Il violino di Auschwitz (Interlinea edizioni), illustrato da Cinzia Ghigliani. Il riconoscimento intende segnalare opere di narrativa, poesia o saggistica che, coniugando valori letterari e impegno civile, abbia dato risalto a una delle questioni fondamentali del nostro tempo.

 

 

 

Congratulazioni a Marco, Loredana e Anna per i meritatissimi traguardi raggiunti!