lib 3bis 680x452ICWA partecipa per il secondo anno a “Libriamoci. Giornate di lettura nelle scuole”, iniziativa promossa dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR) attraverso la Direzione Generale per lo Studente e dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo (MiBACT), con il Centro per il libro e la lettura (Cepell).

“Come un simulatore di volo, la letteratura ci catapulta in una serie di intense simulazioni dei problemi reali che fanno da specchio a quelli che affrontiamo ogni giorno nella realtà. E come un simulatore di volo, la più grande virtù della letteratura è quella di lasciarci con una ricca esperienza che non svanisce una volta che il libro viene chiuso.” Jonathan Gotschall – L’istinto di narrare

Tra le esperienze significative che la letteratura regala c’è l’esplorazione profonda di una vasta gamma di emozioni che permettono di entrare in connessione con se stessi e con gli altri. Attraverso questo vissuto letterario i lettori imparano cosa significhino il rispetto, l’empatia, la compassione, l’immedesimazione nell’altro anche quando distante da sé. E l’emergenza educativa che sembra caratterizzare le giovani generazioni spinge scrittori, educatori, operatori sociali a riconsiderare la letteratura come un potente strumento di socializzazione e acquisizione di una coscienza civile che vada oltre l’individualismo e il ruolo di consumatori. Non più passivi consumatori di emozioni, quindi, ma esploratori consapevoli di cosa significhi essere Umani.

ICWA - Associazione Italiana Scrittori per Ragazzi partecipa a Libriamoci 2017 con i seguenti incontri:

23 ottobre 2017
Isabella Christina Felline
sarà a Calatabiano (CT) nell’Istituto Comprensivo Giuseppe Macherione per coinvolgere i bambini delle quinte con il progetto: Questione di ingranaggi: la meccanica dei sentimenti.
Laboratorio sui temi emotivi.

23 ottobre 2017
Agnese Ermacora
sarà a Potenza nella scuola primaria dell'Istituto "Leonardo Sinisgalli" per coinvolgere i bambini di due classi V e una classe II con il progetto: Il mare dentro
Laboratorio dedicato alle emozioni.

23 ottobre 2017
Carolina D'Angelo
sarà a Corropoli-Colonnella-Controguerra (Te) nell’Istituto Comprensivo Corropoli-Colonnella-Controguerra per coinvolgere le classi del primo ciclo della scuola primaria con il progetto: Dalle storie del nostro tempo verso il tempo per le nostre storie.
Incontro di lettura e laboratorio.

26 ottobre 2017
Rosa Tiziana Bruno
sarà a Boscoreale (NA) nell’Istituto Comprensivo “2° DATI” per coinvolgere bambini e ragazzi con il progetto: Le parole delle emozioni
Incontro di lettura e laboratorio.

26-27 ottobre 2017
Susanna Mattiangeli
sarà a Spinete e Bojano (CB) nell'Istituto Comprensivo Pallotta di Bojano e nella sezione distaccata di Spinete per coinvolgere i ragazzi con il progetto: Gli Altri degli Altri.
Incontro di lettura e laboratorio.

26-27 ottobre 2017
Elisa Mazzoli
sarà a San Nicolò a Todino (TE) nell’Istituto Comprensivo Teramo 4 per coinvolgere bambini e ragazzi con il progetto: Il libro è un gabbiano
Letture sulle emozioni.

27-28 ottobre 2017
Eleonora Bellini
sarà a San Giovanni a Piro e a Caselle in Pittari (SA) nell’Istituto Comprensivo “Teodoro Gaza” per coinvolgere le classi con il progetto: Emozione Paura.
Incontro di lettura e laboratorio.