Cover A braccia aperte La letteratura da sempre aiuta a descrivere e a capire la complessità del mondo. Ed è proprio l’attualità, con le immagini delle tendopoli in Francia e dei migranti sui barconi nel Mediterraneo o nelle acque gelate di un fiume al confine tra Grecia e Macedonia, che ha spinto dodici tra i nostri soci a scrivere altrettanti racconti, raccolti nell’antologia A braccia aperte, in uscita per Mondadori il prossimo 29 Marzo.

Storie vere di guerre, di povertà, di sofferenza, ma anche di speranza. Storie di migranti di ieri, quando erano gli italiani a cercare fortuna verso l’ignoto, e storie di migranti di oggi che vedono nel nostro paese l’inizio di una nuova vita. Un libro per spiegare ai ragazzi che i confini non sono muri invalicabili e che l’accoglienza a braccia aperte fa vivere meglio.

Ecco gli autori, tutti soci ICWA, che hanno contribuito al volume: Manuela Salvi, Marco Bevilacqua, Janna Carioli, Vanna Cercenà, Fulvia Degl’Innocenti, Anna Lavatelli, Alberto Melis, Daniela Palumbo, Roberto Piumini, Angela Ragusa, Anna Sarfatti, Marco Tomatis e Loredana Frescura.

L’antologia verrà presentata ufficialmente alla Fiera del libro per Ragazzi di Bologna 2016 il 5 aprile alle 11:45 presso la Sala Suite di Bologna Fiere.

Attachments:
FileFile size
Download this file (Antologia_A_Braccia_Aperte.pdf)Comunicato Stampa Antologia A Braccia Aperte.pdf1416 kB