Il giardino di Aita e Baba

copertina-il-giardino-di-aita-e-baba-big
Il giardino di Aita e Baba
Claudia Ferraroli - AA.VV.
978-88-9843-836-5
La Fabbrica dei segni
I colori del legame

Una famiglia senegalese che ospita nella propria casa italiana una coppia di fratelli della stessa nazionalità.

Il libro parte con una leggenda africana, che vede come protagonista il maestoso Baobab: "…Da quel momento, il grande e vecchio Baobab è diventato il cuore della vita del villaggio. Solamente i saggi riescono ad arrampicarsi sull’albero da cui, una volta all’anno, sbocciano fiori grandi e profumati. In occasione della fioritura gli abitanti del villaggio omaggiano lo spirito di Bui, chiamando il baobab con il suo nome…" ed introduce una usanza - di piantare un albero per ogni bambino che entra in una famiglia - che farà da metafora all’intera vicenda "…Da allora si crede che alla nascita di ciascun bambino si debba piantare un albero che lo rappresenti, in modo che, quando la sua anima avrà terminato il viaggio su questa terra, possa avere una dimora per tornare di tanto in tanto…" e porterà il piccolo lettore e il genitore a riflettere sugli svariati modi di essere famiglia.

No
No
No
No
No
Tematiche contemporanee
Famiglia - Razzismo-Integrazione
Libro per imparare
8-10 - 9-12