Cerca

Il bambino e la liana

il-bambino-e-la-liana

Il bambino e la liana

Barbara Pumhösel, AA.VV.
9788876091599
CIES Sinnos

Il bambino e la liana di Barbara Pumhösel; illustrato da Monica Auriemma.

Si dice di me di Clementina Sandra Ammendola; illustrato da Gabriela Rodriguez Cometta.

Amir di Viorel Boldisda Lucia Sforza.

I tre testi vincitori del premio "Sono partito dall'altra parte per incontrarti" sono legati dal tema del viaggio, della conoscenza, dell'idea di un mondo da esplorare e uniti in un unico libro.

È una idea nuova, che vuole far diventare anche l'oggetto libro un mezzo per viaggiare: da un linguaggio poetico, passando per l'ironia, per arrivare alla realtà (che però non si chiude alle possibilità di meravigliare).

Il linguaggio delle parole, ma anche quello delle immagini: così tre stili per diverse fasi della vita, fra le quali si può "viaggiare", andare avanti e indietro.

Un libro che si può iniziare a leggere con un adulto, per poi leggerlo (se lo si desidera davvero) da soli.

Che si può lasciare per il fratellino che verrà. Che si può riprendere in mano quando si è più grandi.

Il bambino e la liana

Il testo ha una poeticità adatta anche ai bambini più piccoli.

Attraverso la lettura il bambino potrà viaggiare in una foresta con alberi, fiori, animali e quindi colori, comportamenti, profumi.

La liana è il mezzo per esplorare, ma è anche quella che protegge dalla disattenzione degli adulti.

Grazie alla liana si può comunicare, come con un telefono, si può salire, scendere, viaggiare e conoscere.

Il bambino e la liana verrà illustrato così che possa essere guardato e riguardato, ricordando le parole che sono state lette ad alta voce, anche senza l'aiuto di un adulto.

No
No
No
No
No
No
Intercultura
Raccolta
4-6 - 7-8 - 8-10 - 11-13

libri