La magia del Natale

la-magia-del-natale
La magia del Natale
Giuseppe Bordi
978-88-6830-355-6
Imprimatur
2015
In un pomeriggio d’autunno Theo, un bimbo di sei anni, si imbatte ai giardini in una gatta randagia e subito stringe con lei una profonda amicizia. Papera, così chiama la bestiolina, diventa la compagna delle sue passeggiate al parco, l’amica inseparabile a cui fare tante coccole e di cui prendersi cura. Sfortunatamente la gatta, molto malata, muore la sera della Vigilia, lasciando Theo in un profondo sconforto. Riuscirà la magia del Natale a restituirgli la sua inseparabile amica? Purtroppo le sue letterine al Natale rimarranno inascoltate e Theo smetterà di credere in questa festa. Passano gli anni, il bambino diventa adulto, ottiene molti successi nel lavoro, ha una famiglia felice, ma non è capace di abbandonarsi alla gioia del Natale, finché un giorno sua figlia perderà la gattina… 
In questo racconto non c’è Babbo Natale, non ci sono i folletti, e neppure le renne o le slitte volanti. C’è una magia ancora più grande: la speranza che per un giorno, un unico giorno, qualunque cosa possa accadere!
No
No
No
No
Racconto moderno
Amicizia - Animali - Famiglia - Natale
Romanzo
8-10 - 9-12 - 11-13