La letteratura per bambini e ragazzi è un universo straordinario che arricchisce e caratterizza il patrimonio culturale di un Paese. L’ICWA è la prima associazione italiana che unisce e sostiene gli autori di libri per ragazzi: coloro che dedicano la loro vita alla crescita di questo patrimonio.

Pinocchiate d'Autore - Scarica l'e-book e contribuisci alle iniziative ICWA

Ebook esclusivi, merchandising e prodotti dedicati alla letteratura per ragazzi.

Fanuel Hanan Diaz visti da lontano 180Dall’incontro tra l’ICWA e un critico di fama internazionale nasce il progetto di un viaggio alla scoperta degli autori  della nostra associazione per ragazzi. Il tributo giunge da un osservatorio lontano ed è volto a far apprezzare le opere di autori nazionali anche oltre i confini d’Italia.

Il volume in italiano è acquistabile su Interlinea

 

Gli e-book in inglese e spagnolo sono scaricabili gratuitamente qui:

See_from_Afar.pdf
Una-mirada-desde-lejos.pdf

pinocchiate d autoreCosa succede quando più di quaranta autori per ragazzi decidono di scavare nella memoria alla ricerca del ricordo d'infanzia in cui ciascuno di loro, per un attimo, ha assunto sembianze pinocchiesche?

In questa raccolta di racconti autobiografici, sembra proprio che tutti ne escano almeno con il naso lungo...

Calendario Incontri autori

03/2020
Roberta Fasanotti
Macerata
Leggi tutto...
02 2020
Carlotta Cubeddu
Pisa
Leggi tutto...
03 2020
Manuela Salvi
Bologna
Leggi tutto...
2 2020
Pino Pace
Ravenna
Leggi tutto...

manifesto ICWA

Manifesto ICWA

1. Chi scrive per bambini e per ragazzi scrive per tutti. Bisogna essere grandi per scrivere per i piccoli.

2. Gli autori di libri per ragazzi si impegnano in un percorso artistico personale: sono tutti diversi uno dall'altro. Ma sono tutti scrittori.

3. Ogni autore di libri per ragazzi si caratterizza per lo stile, i temi, il valore artistico e umano. I veri libri hanno veri autori, con nome e cognome.

4. La Letteratura per bambini e ragazzi è terreno di incontro, offre possibilità di dialogo e di riflessione, non fa prediche o lezioni. Il suo valore è nel fatto di essere appunto Letteratura.

5. Un adulto che legge a un bambino capisce meglio il bambino e se stesso.

Sostenitori

L’ICWA ringrazia

Rossella Arena
Marco Bevilacqua
Alessandra Castelli
Giordano Carollo
Luciana Ferri Ravazzini
Flavia Florindi
Gabriella Fontana
Barbara Gentile
Sara Lopiano
Lidia Maggioli
Elena Martini
Elena Musti
Lina Orlando
Patrizia Palermo
Chiara Panacciulli
Valentina Torchia
Angelo Tropiano
Lucia Ventura
Sabrina Vesprini
Antonella Vincenzi

Insegnanti aderenti al progetto SCUOLE

promozione lettura

Sceichian Gianna
IC Filippo Grimani di Marghera (VE)
Sarah Giordano
Scuola secondaria di primo grado "Simoni" di Medicina (Bologna)
Romina Vinci
Scuola secondaria di primo Grado D. Alighieri dell'IC don L. Milani di Sommacampagna (VR)
Franchi Paola
Scuola secondaria di primo grado dell'Istituto Comprensivo di Serramazzoni 
Ragazzi Elena
Scuola secondaria di primo grado dell'Istituto Comprensivo di Serramazzoni 
Uguzzoni Maria Teresa 
Scuola secondaria di primo grado dell'Istituto Comprensivo di Serramazzoni 
Baisi Emanuela
Scuola secondaria di primo grado dell'Istituto Comprensivo di Serramazzoni 
Franchi Maria
Scuola secondaria di primo grado dell'Istituto Comprensivo di Serramazzoni 
Sara Venturini
Secondaria di I grado Dante Alighieri di Calcinato, Brescia
Michetti Alessandro
Sabrina Vesprini